L'esercito romano

STORIA Veri co e imparo > LA CIVILT ROMANA L'esercito romano L'esercito romano 1 Completa il testo inserendo le parole mancanti. O Competenza cavalieri cavalleria corazza elmo fanteria fanti gladio legioni pilo ricchezza scudo tunica Comprendo le caratteristiche delle civiltà del passato. SUSSIDIARIO pp. 70-71 L'esercito romano era composto dai cittadini maschi dai 17 ai 60 anni, divisi in cinque classi a seconda della . Ogni soldato provvedeva al proprio armamentario, perciò i patrizi facevano parte della , che aveva un equi- paggiamento più costoso, mentre in plebei si arruolavano perlopiù in . L'esercito era diviso in , composte ciascu- na da 300 e 3000 . Il fante era equipaggiato con una lancia con la punta di ferro e l'asta di legno, detta , con una spada dal- la doppia lama di ferro, chiamata uno e con in cuoio con bordi in bronzo. Indos- sava una , fatta di piastre di ferro unite da strisce di cuoio e in testa portava un di ferro con guarnizioni in bronzo, che lo proteggeva anche ai lati della testa. Sotto la corazza portava una rossa. 2 Segna con una la risposta giusta tra quelle proposte. Che forma aveva l'accampamento? 30 Come si chiamavano le due vie principali? Quadrata. Pretorio e decumano. Ovale. Cardo e pretorio. Circolare. Cardo e decumano. Triangolare. Cardo e cardinale.

L'esercito romano