Le necropoli

Le necropoli I POPOLI ITALICI > Chi erano gli Etruschi 1 Leggi e completa il testo inserendo al posto giusto le parole mancanti. Competenza O Riconosco ed esploro le fonti storiche. SUSSIDIARIO pp. 47-49 casa circolare culto dado funerari libertà necropoli quotidiana sepolcrali sociale tumulo Gli Etruschi credevano che la vita continuasse dopo la morte, per questo prestarono molta attenzione al dei morti. Lo testimoniano le , i loro cimiteri. Necropoli e tombe variavano in base al periodo di costruzione, ai costumi di ogni città, e al livello di appartenenza del defunto. Tra le varie tipologie vi erano le tombe a che erano di dimen- sioni notevoli e di forma ; all interno veniva riprodotta la struttura della del defunto. Vi erano poi le tombe a disposte a schiera e formavano delle vie te e riproducevano scene di vita che erano . Le pareti erano spesso affresca- che ci dicono che gli Etruschi amavano i banchetti, la musica e la danza. Le donne sono spesso raffigurate insieme agli uomini e questo fa pensare che godessero di una negata presso altri popoli. 2 Rintraccia nel testo le frasi che si possono riferire alle immagini e trascrivile sotto a ciascuna di esse. 21 STORIA La fonte iconogra ca

Le necropoli