Il moto di rivoluzione

Il moto di rivoluzione IL SISTEMA > SOLARE Il moto di rivoluzione La Terra non compie solo il moto di rotazione attorno al proprio asse, ma anche un giro completo intorno al Sole, detto moto di rivoluzione. Questo movimento determina l alternanza delle stagioni. o Quaderno delle competenze Pagg. 163 - 164 noto a tutti che in ogni stagione dell anno varia la durata delle ore di luce delle giornate ed anche la media delle temperature. Queste differenze tra le stagioni sono determinate proprio dal moto di rivoluzione che dura ben 365 giorni. MOTO DI RIVOLUZIONE SCIENZE L'universo e l'energia Equinozio di primavera o Osserva il disegno. PR Solstizio d estate Nel corso della nostra estate, infatti, i raggi del Sole colpiscono particolarmente la parte di Terra che si trova sopra l Equatore e quindi forniscono maggiore calore. ST I V MA ERA iorn 93 g i INVE RNO 89 gi or E L asse della Terra si presenta leggermente inclinato e poiché esso mantiene sempre questa posizione mentre la Terra gira attorno al Sole, questo fa in modo che l emisfero nord e l emisfero sud non ricevano la luce e il calore del Sole in modo uguale. Questo ritmo dà origine alle stagioni. AT E 93 gio rni A 90 NO UTUN gi o i rn ni Solstizio d inverno Equinozio d autunno Durante l inverno, invece, la situazione è opposta: i raggi del Sole colpiscono maggiormente la parte di terra che si trova sotto l Equatore, per cui si ha un minore riscaldamento terrestre. Nel corso della primavera e dell autunno, invece, i raggi del Sole raggiungono la Terra con maggiore uniformità. Il movimento di rivoluzione scandisce anche le quattro importanti date di passaggio da una stagione all altra: gli equinozi e i solstizi. 21 MARZO 21 GIUGNO 23 SETTEMBRE 22 DICEMBRE Equinozio di primavera I due emisferi nord e sud ricevono la stessa quantità di luce, quindi il giorno e la notte durano entrambi 12 ore. Nell emisfero nord il giorno continua ad allungarsi e le ore di luce sono di più di quelle di buio. Inizia la primavera. Solstizio d estate L emisfero nord è il più illuminato: questo è il giorno con più ore di luce di tutto l'anno. Ha inizio l'estate. Equinozio d autunno I due emisferi ricevono la stessa quantità di luce, quindi il giorno e la notte durano entrambi 12 ore. Nell emisfero nord la notte continua ad allungarsi e le ore di buio sono di più di quelle di luce. Inizia l autunno. Solstizio d inverno L emisfero nord è il meno illuminato: questo è il giorno con la notte più lunga e scandisce l'inizio dell inverno. 365

Il moto di rivoluzione