Il Nuovo Giramondo - Matematica e Scienze 5 Sfoglialibro

Gli OROLOGI MECCANICI Nel corso del Medioevo furono inventati i primi orologi meccanici. I primi furono collocati sui campanili in modo che tutti potessero vederli ed utilizzarli. Gradualmente si costruirono anche cronometri e strumenti in grado di calcolare la longitudine. Un esempio formidabile di orologio meccanico è quello che si trova in piazza San Marco a Venezia (1493 ad opera di G. Ranieri). Al rintocco delle ore, due statue meccaniche, chiamate i Mori per via del colore scuro del materiale di cui sono composti, si inchinano alla Madonna e colpiscono le campane con un martello. Oltre all ora, questo orologio, indica anche le posizioni dei pianeti, le fasi solari e lo zodiaco. Sono molto noti anche l orologio a carillon di Vienna in cui scorrono dodici imponenti gure storiche e la torre dell orologio di Londra in cui rintocca il Big Ben. Orologio di piazza S. Marco a Venezia. Orologio di Londra. Orologio a carillon di Vienna. ... L o s ai c h e IL NOSTRO CALENDARIO La loso a e la scienza hanno studiato per secoli il signi cato del tempo e del suo scorrere inesorabile e si sono impegnati per cercare di misurarlo in modo sempre più preciso. Gli astronomi di ogni epoca cercarono di elaborare il calendario più preciso possibile no a giungere ai tempi nostri. Il calendario è un sistema adottato dall'uomo per suddividere, calcolare e dare un nome ai vari periodi di tempo. La maggior parte dei paesi del mondo occidentale, tra cui l Italia, nonché le organizzazioni sovranazionali come l'ONU, ma non la maggior parte della popolazione mondiale, adotta il calendario gregoriano. Introdotto da Papa Gregorio XIII, nel 1582. In questo calendario l'anno è composto di 12 mesi con durate diverse (da 28 a 31 giorni) per un totale di 365 o 366 giorni: l'anno di 366 giorni è detto anno bisestile. Tale ripetizione avviene ogni quattro anni. Alcuni paesi musulmani adottano il calendario islamico che suddivide i mesi in base alle fasi lunari. La Cina e la maggior parte dei paesi orientali adottano il calendario cinese per determinare le festività. L'India adotta il calendario nazionale indiano. La Thailandia adotta il proprio calendario. Israele usa il calendario ebraico con le scansioni sia solari sia lu-nari ed è usato anche per deter-minare le festività religiose. se. 245 5

Il Nuovo Giramondo - Matematica e Scienze 5 Sfoglialibro