Il sistema nervoso centrale

SCIENZE » Il corpo umano IL SISTEMA NERVOSO Il sistema nervoso centrale Il sistema nervoso centrale riceve le informazioni interne ed esterne, le elabora e invia le risposte opportune alle varie parti del corpo. È composto dal midollo spinale, contenuto e protetto dalla colonna vertebrale, e dall’encefalo, protetto dalla scatola cranica. Il cervello L’encefalo comprende il cervello, il cervelletto e il midollo allungato. L’encefalo è rivestito da tre membrane protettive che si chiamano meningi. 1. Cervello 2. Midollo allungato 3. Cervelletto Il cervello è l’organo responsabile di tutto ciò che avviene nel corpo umano. È diviso in due emisferi: l’emisfero destro, che controlla il lato sinistro del corpo, e l’emisfero sinistro, che controlla il lato destro. Ogni emisfero è composto da quattro lobi. Un fascio di nervi collega i due emisferi: è il corpo calloso. La zona più esterna del cervello è la corteccia cerebrale, che appare rugosa e gioca un ruolo centrale in meccanismi o funzioni mentali complesse come pensiero, coscienza, memoria, concentrazione e linguaggio. All’interno del cervello c'è poi una parte più chiara chiamata sostanza bianca. 1. Corteccia cerebrale 2. Corpo calloso 3. Sostanza bianca 1. Lobo frontale 2. Lobo parietale 3. Lobo temporale 4. Lobo occipitale Il cervelletto ha il compito di controllare tutti i movimenti volontari rendendoli precisi, in quanto regola l’equilibrio e la coordinazione. Il midollo allungato collega il cervello e il cervelletto al midollo spinale e regola principalmente l’attività del cuore, della respirazione, ma anche la tosse e il vomito. Il midollo spinale si può considerare una continuazione del midollo allungato che si estende all’interno della colonna vertebrale. Il midollo trasmette attraverso i neuroni i comandi provenienti dall’encefalo a tutte le parti del corpo. Il midollo ha anche una funzione autonoma. Quando si tocca una pentola bollente, ad esempio, il corpo reagisce in maniera rapidissima, prima ancora che il messaggio sia arrivato al cervello. Queste reazioni immediate sono i riflessi spinali, così chiamati proprio perché la risposta allo stimolo è elaborata solo dal midollo spinale. 1. Midollo spinale
SCIENZE » Il corpo umano IL SISTEMA NERVOSO Il sistema nervoso centrale Il sistema nervoso centrale riceve le informazioni interne ed esterne, le elabora e invia le risposte opportune alle varie parti del corpo. È composto dal midollo spinale, contenuto e protetto dalla colonna vertebrale, e dall’encefalo, protetto dalla scatola cranica.   Il cervello L’encefalo comprende il cervello, il cervelletto e il midollo allungato. L’encefalo è rivestito da tre membrane protettive che si chiamano meningi. 1. Cervello 2. Midollo allungato 3. Cervelletto Il cervello è l’organo responsabile di tutto ciò che avviene nel corpo umano. È diviso in due emisferi: l’emisfero destro, che controlla il lato sinistro del corpo, e l’emisfero sinistro, che controlla il lato destro. Ogni emisfero è composto da quattro lobi. Un fascio di nervi collega i due emisferi: è il corpo calloso. La zona più esterna del cervello è la corteccia cerebrale, che appare rugosa e gioca un ruolo centrale in meccanismi o funzioni mentali complesse come pensiero, coscienza, memoria, concentrazione e linguaggio. All’interno del cervello c'è poi una parte più chiara chiamata sostanza bianca. 1. Corteccia cerebrale 2. Corpo calloso 3. Sostanza bianca 1. Lobo frontale 2. Lobo parietale 3. Lobo temporale 4. Lobo occipitale Il cervelletto ha il compito di controllare tutti i movimenti volontari rendendoli precisi, in quanto regola l’equilibrio e la coordinazione. Il midollo allungato collega il cervello e il cervelletto al midollo spinale e regola principalmente l’attività del cuore, della respirazione, ma anche la tosse e il vomito. Il midollo spinale si può considerare una continuazione del midollo allungato che si estende all’interno della colonna vertebrale. Il midollo trasmette attraverso i neuroni i comandi provenienti dall’encefalo a tutte le parti del corpo. Il midollo ha anche una funzione autonoma. Quando si tocca una pentola bollente, ad esempio, il corpo reagisce in maniera rapidissima, prima ancora che il messaggio sia arrivato al cervello. Queste reazioni immediate sono i riflessi spinali, così chiamati proprio perché la risposta allo stimolo è elaborata solo dal midollo spinale. 1. Midollo spinale