I problemi

MATEMATICA » Problemi e espressioni I problemi In matematica si parla di “problema” quando si conoscono alcuni dati di una situazione e con una o più domande se ne ricavano altri. Il testo del problema contiene tutti gli elementi utili per risolverlo. È necessario, però, leggerlo con estrema ATTENZIONE e CALMA. PROBLEMI CON PIÙ DOMANDE I problemi matematici possono contenere più di una domanda. In questo caso è necessario prestare molta attenzione ai dati e alla sequenza dei calcoli da eseguire per rispondere a ognuna di esse. Osserva e completa la risoluzione del problema. Schede alunno - Problemi RISOLVERE UN PROBLEMA Ecco le azioni da compiere per risolvere un problema: 1 Leggi con molta attenzione il testo. 2 Evidenzia la domanda che può essere espressa chiaramente o nascosta nel testo. 3 Cerca i dati, le informazioni utili per trovare le risposte. A volte i dati sono espliciti ossia evidenti, altre volte possono essere superflui, ossia non necessari, o nascosti ossia impliciti perché, per esempio, sono espressi con parole con valore numerico (anno, mese, paio…). 4 Scegli le operazioni necessarie e eseguile. 5 Scrivi la risposta. Carlo ha una collezione di 485 francobolli. Riceve in regalo 30 francobolli da ognuna delle sue due sorelle e 80 dal padre. Si accorge, però, che 12 francobolli sono doppi e li porta ad un amico collezionista che li compra a € 2,50 l’uno. Quanti francobolli ha ora Carlo? Dati: 485 francobolli 30 e 30 francobolli dalle sorelle 80 francobolli dal padre 12 francobolli doppi Calcolo: 485 + ........ + ........ + ........ = Risposta: Quanto incassa dalla vendita dei francobolli doppi? Dati: 12 francobolli € 2,5 l’uno Calcolo: 12 × ............ = € ............ Risposta: PROVA TU… ▼ Leggi attentamente il testo del problema, sottolinea la domanda. Inserisci nella tabella i dati. Esegui i calcoli e scrivi la risposta. Ogni mese la signora Rossi spende all’edicola che dista 200 metri da casa sua € 45 per il quotidiano e € 20 per due settimanali. Dal libraio che dista 2 km da casa sua spende molto di più. Quanto spenderà la signora Rossi in un anno all’edicola per acquistare i giornali? espliciti nascosti superflui Scrivi ed esegui i calcoli. ................................ = ............. ................................ = ............. Risposta:
MATEMATICA » Problemi e espressioni I problemi In matematica si parla di “problema” quando si conoscono alcuni dati di una situazione e con una o più domande se ne ricavano altri. Il testo del problema contiene tutti gli elementi utili per risolverlo. È necessario, però, leggerlo con estrema ATTENZIONE e CALMA. PROBLEMI CON PIÙ DOMANDE I problemi matematici possono contenere più di una domanda. In questo caso è necessario prestare molta attenzione ai dati e alla sequenza dei calcoli da eseguire per rispondere a ognuna di esse. Osserva e completa la risoluzione del problema.   Schede alunno - Problemi RISOLVERE UN PROBLEMA Ecco le azioni da compiere per risolvere un problema: 1 Leggi con molta attenzione il testo. 2 Evidenzia la domanda che può essere espressa chiaramente o nascosta nel testo. 3 Cerca i dati, le informazioni utili per trovare le risposte. A volte i dati sono espliciti ossia evidenti, altre volte possono essere superflui, ossia non necessari, o nascosti ossia impliciti perché, per esempio, sono espressi con parole con valore numerico (anno, mese, paio…). 4 Scegli le operazioni necessarie e eseguile. 5 Scrivi la risposta. Carlo ha una collezione di 485 francobolli. Riceve in regalo 30 francobolli da ognuna delle sue due sorelle e 80 dal padre. Si accorge, però, che 12 francobolli sono doppi e li porta ad un amico collezionista che li compra a € 2,50 l’uno. Quanti francobolli ha ora Carlo? Dati: 485 francobolli 30 e 30 francobolli dalle sorelle 80 francobolli dal padre 12 francobolli doppi Calcolo: 485 + ........ + ........ + ........ = Risposta: Quanto incassa dalla vendita dei francobolli doppi? Dati: 12 francobolli € 2,5 l’uno Calcolo: 12 × ............ = € ............ Risposta:   PROVA TU… ▼ Leggi attentamente il testo del problema, sottolinea la domanda. Inserisci nella tabella i dati. Esegui i calcoli e scrivi la risposta. Ogni mese la signora Rossi spende all’edicola che dista 200 metri da casa sua € 45 per il quotidiano e € 20 per due settimanali. Dal libraio che dista 2 km da casa sua spende molto di più. Quanto spenderà la signora Rossi in un anno all’edicola per acquistare i giornali? espliciti nascosti superflui                         Scrivi ed esegui i calcoli. ................................ = ............. ................................ = ............. Risposta: