Le attività

STORIA I popoli italici > CHI ERANO GLI ETRUSCHI Le attività Le attività AGRICOLTURA E ALLEVAMENTO L Etruria era una terra particolarmente fertile. Gli Etruschi coltivavano soprattutto farro, grano, ceci e orzo, mentre dai Greci impararono la coltivazione della vite e dell ulivo. I campi, spesso bonificati e irrigati per mezzo di canali, erano suddivisi in grandi proprietà terriere lavorate dai contadini, che venivano ricompensati con una piccola parte del raccolto. Al centro degli appezzamenti di terreno c'erano le fattorie, dove si immagazzinavano e si conservavano i prodotti che poi venivano venduti. Gli Etruschi furono i primi in Italia a costruire attrezzi e utensili in metallo: molti di questi, come l aratro, le zappe e le falci sono stati anche ritrovati nelle tombe, riprodotti in miniatura o raffigurati su vasi e dipinti. Uno degli animali allevati comunemente nelle fattorie etrusche era il maiale, la cui carne era particolarmente apprezzata. I buoi, invece, venivano usati soprattutto per trainare l aratro o i carri. NOTIZIE dal PASSATO La ceramica Gli Etruschi crearono una particolare tecnica di lavorazione della ceramica, detta a bucchero. Si tratta di una ceramica di colore nero lucido ottenuto con un particolare procedimento di cottura dell'argilla. In alto a sinistra, anfora etrusca con disegni ispirati all'arte greca. A destra, bucchero etrusco con disegni di foglie. STUDIO con METODO ARTIGIANATO E COMMERCIO Il territorio in cui vivevano gli Etruschi era ricco risorse minerarie. Vi si estraevano ferro, rame, stagno, zinco, oro e argento, che gli Etruschi seppero sfruttare sia per costruire armi, sia per realizzare oggetti d'artigianato e strumenti di lavoro (soprattutto in ferro e in bronzo). La qualità di queste produzioni artigiane fece aumentare gli scambi commerciali e i contatti degli Etruschi con gli altri popoli. Grazie all'abbondanza di legname presente nei territori dell'Etruria e necessario per costruire navi e alle tecniche di navigazione imparate dai Greci, gli Etruschi divennero una delle potenze marinare dell epoca. Avviarono così intensi scambi commerciali con le popolazioni del Mediterraneo, compresi i Cartaginesi. Gli Etruschi si dedicavano anche alla pirateria e non di rado si impadronivano dei carichi delle navi greche e fenicie che solcavano il Mediterraneo. W Veri co le informazioni. Indica con una se ogni affermazione è vera o falsa. o Gli Etruschi usavano attrezzi in metallo. Vero Falso o Gli Etruschi erano bravi artigiani. Vero Falso o C'erano navi pirata etrusche. Vero Falso 46 Statua etrusca raf gurante un agricoltore con una coppia di buoi aggiogati a un aratro.

Le attività