Il Nuovo Giramondo - Storia e Geografia 5 Sfoglialibro

CALABRIA > GEOGRAFIA Le regioni italiane o Quaderno delle competenze Pag. 70 Scilla è una delle località turistiche e balneari della Calabria. Tra le colture, quella del bergamotto è tra le più caratteristiche della regione. W Occupati per settore 69% 19% LA POPOLAZIONE Primario La Calabria ha una densità di popolazione inferiore alla media italiana. Oggi la popolazione si concentra soprattutto lungo le coste e nelle città, mentre in passato era l'entroterra ad essere maggiormente abitato, in quanto le zone del litorale erano paludose e malsane. L agricoltura è praticata lungo le coste, nelle piane e sui versanti collinari. Le coltivazioni più diffuse sono l'olivo e gli agrumi, soprattutto arance e clementine. Coltivazioni tipiche della Calabria sono il bergamotto, usato come base per una bevanda e come essenza per i profumi, e la liquirizia. Si coltivano anche ortaggi, frutta, vite, fiori, barbabietole e tabacco. Importante è l allevamento di ovini e caprini nelle zone dell'entroterra, mentre la pesca è abbastanza limitata (caratteristica quella del pescespada). L'industria è poco sviluppata. A Crotone e Vibo Valentia si trovano alcune aziende chimiche, metalmeccaniche e siderurgiche, mentre maggiore diffusione hanno le industrie alimentari, tessili e manifatturiere, queste ultime legate alle antiche attività artigianali come il ricamo, la ceramica, la lavorazione del legno e del ferro battuto. Il turismo è in crescita grazie alla presenza del mare e alle bellezze del paesaggio, malgrado l'insufficienza delle vie di comunicazione stradali e ferroviarie. commerciali i b m a c s li g e ti r a o Geostori I p Terziario 12% CATANZARO il capoluogo L'ECONOMIA Secondario Fondata dai Bizantini tra il IX e il X secolo, Catanzaro è il capoluogo della regione. situata sul punto più stretto della Calabria, in cima a un altura da cui domina il golfo di Squillace. Il nucleo storico sorge su un altura, mentre la parte nuova si estende verso la costa ionica. Chiesa di S. Giovanni Battista a Catanzaro. Per la sua posizione, la Calabria è stata al centro degli scambi commerciali delle colonie della Magna Grecia. Oggi il porto di Reggio Calabria è il secondo porto italiano per passeggeri, mentre quello di Gioia Tauro è quello di smistamento merci più importante del Mediterraneo. 179
Il Nuovo Giramondo - Storia e Geografia 5 Sfoglialibro