Il Nuovo Giramondo - Storia e Geografia 5 Sfoglialibro

PUGLIA > GEOGRAFIA Le regioni italiane La pianura del Tavoliere delle Puglie. La spiaggia di Gallipoli sul Mar Ionio. La Puglia è povera di fiumi perché il suo suolo è ricco di calcare, per cui il terreno non trattiene l acqua che s'infiltra nel sottosuolo. Questo fenomeno è detto "carsismo", perché è tipico della zona del Carso, in Friuli-Venezia Giulia. I fiumi di una certa importanza sono l Ofanto, il Fortore e il Carapelle. Gli unici laghi presenti in regione sono quelli di Lesina e di Varano: sono laghi costieri, separati dal mare da una sottile striscia di terra. La costa, lunga ben 760 km, è generalmente bassa e sabbiosa ed è caratterizzata dalla presenza di due grandi golfi: il Golfo di Taranto sul Mar Ionio e il Golfo di Manfredonia sul Mare Adriatico. Fanno parte della Puglia le isole Tremiti, l'unico arcipelago del Mar Adriatico. Il clima è mediterraneo, a parte nei Monti della Daunia, con inverni miti, estati calde e poche piogge, motivo di siccità. LA POPOLAZIONE La scarsità d'acqua nelle pianure ha fatto concentrare la maggior parte della popolazione nelle città o sulle coste. Bari, capoluogo della regione, è la città con più abitanti. a Geostori il capoluogo BARI Fondata nell Età del Bronzo dal popolo italico dei Peucezi e chiamata "Barion" dai Greci, Bari conta oggi più di 1 milione di abitanti ed è una delle prime dieci città metropolitane. Per la sua posizione geogra ca, Bari ha sempre avuto una solida tradizione di commercio e contatti politico-culturali con l'Est europeo e il Medio Oriente. Molto attivo il suo porto, uno dei più importanti del Mar Adriatico. Dal 1930 si tiene a Bari la Fiera del Levante, una delle principali esposizioni dell area mediterranea. anche un importante centro culturale e sede di università. LO SAI CHE... llo I trulli di Alberobe I trulli di Alberobello sono abitazioni dalla pianta circolare, con muri in pietra a secco e il tetto a forma di cono, ricoperto di lastre di colore scuro. Sono case tipiche ed esclusive della Murgia. I trulli più antichi di cui abbiamo traccia sono stati costruiti nel XVI secolo, ma la loro origine è preistorica, e sono un esempio unico di costruzione antica che è utilizzata ancora oggi. Molti di questi trulli sono stati ristrutturati e sono diventati delle abitazioni molto ambite. Bari è la città di San Nicola, Santo Patrono della città, di cui alcune reliquie sono conservate nella Basilica a lui dedicata. La Basilica di San Nicola a Bari. 175

Il Nuovo Giramondo - Storia e Geografia 5 Sfoglialibro