Il Nuovo Giramondo - Storia e Geografia 5 Sfoglialibro

PIEMONTE > GEOGRAFIA Le regioni italiane Il Monviso, il monte da cui nasce il ume Po. Le colline più estese sono quelle delle Langhe e del Monferrato a sud e al centro della regione, e quelle del Canavese a nord, che poi digradano verso la Pianura Padana. Il fiume Po nel suo corso riceve le acque di molti affluenti: alcuni scendono dalle Alpi, come la Dora Baltea, la Dora Riparia, il Sesia, il Ticino, altri scendono dagli Appennini, come il Tanaro e lo Scrivia. Il lago Maggiore segna il confine con la Lombardia e la Svizzera: è di origine glaciale, quindi stretto e lungo, ed è alimentato dai fiumi Ticino e Toce. il secondo lago italiano per estensione dopo quello di Garda e per profondità dopo quello di Como. Il clima varia a seconda del territorio. In montagna il clima è alpino, quindi fa molto freddo d inverno e fresco d estate, con piogge frequenti. In collina e in pianura il clima è continentale, con inverni umidi e nebbiosi, ma poco piovosi, e estati afose. Sulle rive del lago Maggiore il clima è più mite. LA POPOLAZIONE La popolazione vive soprattutto nelle città di pianura, dove si concentra la maggior parte delle attività produttive. Solo a Torino vive il 52% dei piemontesi. il capoluogo TORINO Fondata nel 28 a.C. con il nome di Augusta Taurinum, dal nome dell antico popolo dei Taurini, Torino è la quarta città italiana per popolazione, ed è stata la prima capitale d Italia dal 1861 al 1865. Grazie alla presenza della FIAT, è stata la capitale dell auto. Oggi, con la progressiva dismissione dell attività automobilistica, ha spostato la sua economia nel settore terziario, nella cultura e nel turismo. Il Museo Egizio, aperto nel 1824, è oggi il secondo più importante al mondo dopo quello de Il Cairo. Veduta della città di Torino. a Geostori Il Lingotto Dal 1988 a Torino si svolge il Salone del Libro. Le prime edizioni si erano svolte a Torino Esposizioni, vicino al Parco del Valentino, oggi sono al Lingotto, un ex fabbrica FIAT chiusa nel 1982. All'interno dell'ex fabbrica c'è ancora la rampa elicoidale che La rampa elicoidale del Lingotto. porta alla pista sul tetto, dove si provavano le auto appena uscite dalla catena di montaggio, e la pinacoteca disegnata dall architetto Renzo Piano. L'interno del Salone del Libro. 125
Il Nuovo Giramondo - Storia e Geografia 5 Sfoglialibro