Compito di realtà

Compito di  realtà CONOSCO LA CIVILTÀ ROMANA? Metti alla prova le tue competenze storiche leggendo il testo e completando i box di analisi ad esso collegati. Competenze Utilizzare le conoscenze storiche in altri contesti. Estrapolare informazioni storiche da testi diversi. Operare confronti tra due popoli antichi. LA VITA DEI GERMANI Presso i Germani (1) non esiste la proprietà privata di un singolo terreno (2), né è concesso di rimanere più di un anno nella stessa località ad esercitarvi l’agricoltura. Non vivono nemmeno molto di cereali, ma piuttosto di latte e di carne, e praticano molto la caccia. Questo tipo di nutrimento (3), congiunto al quotidiano esercizio fisico e alla vita all’aria aperta, ne sviluppa le forza e rende gigantesche le corporature. (1) “GERMANI” Chi erano i Germani?       Dove vivevano?  Nell’Impero romano.  Ai confini dell’Impero. (2) “PROPRIETÀ PRIVATA DI UN SINGOLO TERRENO” I Romani avevano la proprietà del terreno?   Era posseduta da tutti o solo dai nobili?     (3) “NUTRIMENTO” I Romani si nutrivano come i barbari?   Dove mangiavano?   Quanti pasti consumavano al giorno?   Cosa mangiavano?   Rispondi alle domande. Il titolo del libro da cui è tratto il brano si riferisce ad un fatto vero?     Sì     No Se sì, quale?       ... Si sono persino abituati a portare come vestiti (4), anche in quei luoghi freddissimi, solo delle pelli così corte che lasciano scoperta gran parte del corpo. E si lavano (5) nella corrente dei fiumi. I mercanti sono ammessi soltanto perché i Germani desiderano incontrare qualche straniero a cui vendere le prede di guerra, ma essi non comprano nulla (6). Non ammettono assolutamente l’importazione del vino (7), poiché ritengono che questa bevanda indebolisca gli uomini. Adatt. da G. Giulio Cesare, Le guerre in Gallia-De bello gallico, Mondadori. (4) “VESTITI” Come si vestivano i Romani?       (5) “SI LAVANO” Dove si lavavano i Romani?   Quali opere costruirono per la gestione dell’acqua?       (6) “NON COMPRANO NULLA” I Romani erano commercianti?   Avevano le botteghe?   Trasportavano merci?   Quali opere realizzarono per questo scopo?       (7) “VINO” I Romani producevano vino?   Lo consumavano?   Rispondi alle domande. Chi è l’autore del brano che hai letto?     Per i Romani egli era un:  re.  console.  dittatore. Autovalutazione Ho svolto il compito…   … con sicurezza!     … con qualche incertezza!     … con difficoltà!
Compito di  realtà CONOSCO LA CIVILTÀ ROMANA? Metti alla prova le tue competenze storiche leggendo il testo e completando i box di analisi ad esso collegati. Competenze Utilizzare le conoscenze storiche in altri contesti. Estrapolare informazioni storiche da testi diversi. Operare confronti tra due popoli antichi. LA VITA DEI GERMANI Presso i Germani (1) non esiste la proprietà privata di un singolo terreno (2), né è concesso di rimanere più di un anno nella stessa località ad esercitarvi l’agricoltura. Non vivono nemmeno molto di cereali, ma piuttosto di latte e di carne, e praticano molto la caccia. Questo tipo di nutrimento (3), congiunto al quotidiano esercizio fisico e alla vita all’aria aperta, ne sviluppa le forza e rende gigantesche le corporature. (1) “GERMANI” Chi erano i Germani?       Dove vivevano?  Nell’Impero romano.  Ai confini dell’Impero. (2) “PROPRIETÀ PRIVATA DI UN SINGOLO TERRENO” I Romani avevano la proprietà del terreno?   Era posseduta da tutti o solo dai nobili?     (3) “NUTRIMENTO” I Romani si nutrivano come i barbari?   Dove mangiavano?   Quanti pasti consumavano al giorno?   Cosa mangiavano?   Rispondi alle domande. Il titolo del libro da cui è tratto il brano si riferisce ad un fatto vero?     Sì     No Se sì, quale?       ... Si sono persino abituati a portare come vestiti (4), anche in quei luoghi freddissimi, solo delle pelli così corte che lasciano scoperta gran parte del corpo. E si lavano (5) nella corrente dei fiumi. I mercanti sono ammessi soltanto perché i Germani desiderano incontrare qualche straniero a cui vendere le prede di guerra, ma essi non comprano nulla (6). Non ammettono assolutamente l’importazione del vino (7), poiché ritengono che questa bevanda indebolisca gli uomini. Adatt. da G. Giulio Cesare, Le guerre in Gallia-De bello gallico, Mondadori. (4) “VESTITI” Come si vestivano i Romani?       (5) “SI LAVANO” Dove si lavavano i Romani?   Quali opere costruirono per la gestione dell’acqua?       (6) “NON COMPRANO NULLA” I Romani erano commercianti?   Avevano le botteghe?   Trasportavano merci?   Quali opere realizzarono per questo scopo?       (7) “VINO” I Romani producevano vino?   Lo consumavano?   Rispondi alle domande. Chi è l’autore del brano che hai letto?     Per i Romani egli era un:  re.  console.  dittatore. Autovalutazione Ho svolto il compito…   … con sicurezza!     … con qualche incertezza!     … con difficoltà!   <