Il calore

SCIENZE Materia e energia Il CALORE Pensa alla fiamma di un fornello su cui si trova una pentola d'acqua fredda: la fiamma fornisce energia all acqua, le cui molecole iniziano a muoversi più velocemente facendola riscaldare. Questo passaggio di energia da un corpo più caldo ad uno più freddo si chiama calore o energia termica. La principale fonte di calore sulla Terra è rappresentata dal Sole che riscalda il nostro pianeta e rende possibile ogni forma di vita. Oltre a quello prodotto dal Sole, ci sono altri modi per ottenere calore: o Combustione: quando si accende un fuoco vi è una combustione, che sviluppa calore. Rappresenta il modo più semplice per ottenere calore. o Attrito: si ha quando due corpi vengono strofinati l'uno contro l'altro: la resistenza che oppongono produce calore. Prova a strofinare con forza le mani e avvertirai calore. o Energia elettrica: in alcuni dispositivi come il tostapane, il ferro da stiro o il forno, l'energia elettrica che li fa funzionare si trasforma in calore. c he. . . i a s o L Quando si misura la temperatura di un corpo o di un ambiente si usa la scala centigrada o scala Celsius, dal nome dello scienziato svedese Anders Celsius che l ha ideata nel 1742. Questa scala è utilizzata in gran parte del mondo e si basa su due fenomeni legati all acqua: il primo è il punto di fusione del ghiaccio, cioè 0 gradi, mentre il secondo è il punto di ebollizione dell'acqua, cioè 100 gradi. La distanza tra i due punti è stata poi divisa in 100 parti uguali, ognuna pari a 1 grado, così da rendere più facili i conti. Il simbolo del grado Celsius è °C. Esistono altre scale di misurazione della temperatura, come la Fahrenheit, in uso negli Stati Uniti. 368 COME SI MISURA IL CALORE Come facciamo a determinare la quantità di calore posseduta da un corpo? Dobbiamo misurarne la temperatura e lo possiamo fare con uno strumento che conosci sicuramente: il termometro. La temperatura si esprime in gradi centigradi o Celsius (°C). COME FATTO UN TERMOMETRO Serbatoio, detto bulbo, in cui si trova una sostanza chiamata alcool. Quando il termometro è a contatto con un corpo, l alcool viene scaldato dal calore del corpo e tende a salire in un tubicino. Lungo questo tubicino ci sono dei numeri che indicano la quantità di calore nel corpo, ossia la sua temperatura.

Il calore