Cos'è la materia

SCIENZE » Materia e energia LA MATERIA - Cos'è la materia Cos'è la materia Tutto ciò che ti circonda è composto da materia: i tuoi giochi... ed anche te stesso! La materia è tutto ciò che, pur assumendo forme diverse, possiede un volume, cioè occupa uno spazio, e una massa, e quindi può essere pesato. La massa, infatti, è la quantità di materia che compone l'oggetto. È evidente che gli oggetti che puoi osservare intorno a te hanno aspetti e consistenze ben diversi tra loro anche se sono tutti composti da materia. Un mattone, per esempio, è ben diverso da un cappello o da una nuvola. Queste differenze esistono perché esistono differenti tipi di materia che si definiscono sostanze. Se queste sostanze sono presenti in natura, come l'acqua, i minerali e il legno, parliamo di sostanze naturali; in caso di sostanze prodotte dall'uomo trasformando le sostanze naturali, invece, parliamo di sostanze artificiali, come l'acciaio o la plastica. Materia - Tabella di sintesi Sostanza naturale Sostanza artificiale STUDIO con METODO ▼ Ricavo le informazioni. Quali sostanze osservi nella tua camera? Elencale nello schema qui sotto. Sostanze naturali: Sostanze artificiali: capire con… UN ESPERIMENTO LA MATERIA È OVUNQUE Quando svuoti una bottiglia di plastica, lo spazio prima occupato dall’acqua viene subito occupato da un'altra sostanza, l'aria. Per rendertene conto, fai questo semplice esperimento: 1 Prendi una bottiglia piena e prova a schiacciarne le pareti. La resistenza che senti è quella dell'acqua al suo interno. 2 Adesso svuota la bottiglia dall'acqua e richiudila con il tappo. 3 Prova a premere nuovamente le pareti della bottiglia: senti che qualcosa si oppone ancora una volta allo schiacciamento delle pareti? È l'aria che ha preso il posto dell'acqua all'interno della bottiglia a opporre resistenza. ⇒ Quaderno delle competenze Pag. 159
SCIENZE » Materia e energia LA MATERIA - Cos'è la materia Cos'è la materia Tutto ciò che ti circonda è composto da materia: i tuoi giochi... ed anche te stesso! La materia è tutto ciò che, pur assumendo forme diverse, possiede un volume, cioè occupa uno spazio, e una massa, e quindi può essere pesato. La massa, infatti, è la quantità di materia che compone l'oggetto. È evidente che gli oggetti che puoi osservare intorno a te hanno aspetti e consistenze ben diversi tra loro anche se sono tutti composti da materia. Un mattone, per esempio, è ben diverso da un cappello o da una nuvola. Queste differenze esistono perché esistono differenti tipi di materia che si definiscono sostanze. Se queste sostanze sono presenti in natura, come l'acqua, i minerali e il legno, parliamo di sostanze naturali; in caso di sostanze prodotte dall'uomo trasformando le sostanze naturali, invece, parliamo di sostanze artificiali, come l'acciaio o la plastica.     Materia - Tabella di sintesi Sostanza naturale Sostanza artificiale STUDIO con METODO ▼ Ricavo le informazioni. Quali sostanze osservi nella tua camera? Elencale nello schema qui sotto. Sostanze naturali: Sostanze artificiali: capire con… UN ESPERIMENTO LA MATERIA È OVUNQUE Quando svuoti una bottiglia di plastica, lo spazio prima occupato dall’acqua viene subito occupato da un'altra sostanza, l'aria. Per rendertene conto, fai questo semplice esperimento: 1 Prendi una bottiglia piena e prova a schiacciarne le pareti. La resistenza che senti è quella dell'acqua al suo interno. 2 Adesso svuota la bottiglia dall'acqua e richiudila con il tappo. 3 Prova a premere nuovamente le pareti della bottiglia: senti che qualcosa si oppone ancora una volta allo schiacciamento delle pareti? È l'aria che ha preso il posto dell'acqua all'interno della bottiglia a opporre resistenza. ⇒ Quaderno delle competenze  Pag. 159