La rete alimentare

SCIENZE » Il mondo dei viventi L'ECOSISTEMA - La rete alimentare La rete alimentare Un organismo di un ecosistema può far parte di diverse catene alimentari creando così una rete alimentare. Come puoi notare nell’illustrazione qui sotto, un furetto è contemporaneamente predatore di topi ma, a sua volta, può essere preda della volpe. La freccia significa “è mangiato da...”. STUDIO con METODO ▼ Comprendo il testo. Metti una X nel riquadro giusto. Che cos’è l’uomo? Un produttore. Un consumatore. Un decompositore Osserva la rete alimentare qui accanto, verifica a quale gruppo appartengono gli esseri viventi e cerchia con il rosso i produttori, con il blu i consumatori e con il giallo i decompositori. DALLA RETE ALIMENTARE ALL'ECOSISTEMA La rete alimentare ci dà molte informazioni su come sta cambiando un ecosistema. Per esempio, nell'ecosistema di un bosco, la scomparsa di carnivori come la volpe e il lupo può provocare un aumento incontrollato della popolazione degli erbivori, come ad esempio i conigli selvatici. L'aumento della popolazione dei conigli può portare ad un consumo troppo rapido del loro cibo, cioè dei vegetali, mettendo a rischio l'intero ecosistema oltre alla loro stessa sopravvivenza, in quanto non ci sarebbe più cibo sufficiente per tutti. LO SAI CHE... Esistono alcuni animali che mangiano solo un tipo o due di cibo e quindi sono chiamati specialisti. Uno di questi è il formichiere, un mammifero delle foreste tropicali americane, che si nutre prevalentemente di termiti e formiche, da cui il nome.
SCIENZE » Il mondo dei viventi L'ECOSISTEMA - La rete alimentare La rete alimentare Un organismo di un ecosistema può far parte di diverse catene alimentari creando così una rete alimentare. Come puoi notare nell’illustrazione qui sotto, un furetto è contemporaneamente predatore di topi ma, a sua volta, può essere preda della volpe. La freccia significa “è mangiato da...”. STUDIO con METODO ▼ Comprendo il testo. Metti una X nel riquadro giusto. Che cos’è l’uomo? Un produttore. Un consumatore. Un decompositore Osserva la rete alimentare qui accanto, verifica a quale gruppo appartengono gli esseri viventi e cerchia con il rosso i produttori, con il blu i consumatori e con il giallo i decompositori. DALLA RETE ALIMENTARE ALL'ECOSISTEMA La rete alimentare ci dà molte informazioni su come sta cambiando un ecosistema. Per esempio, nell'ecosistema di un bosco, la scomparsa di carnivori come la volpe e il lupo può provocare un aumento incontrollato della popolazione degli erbivori, come ad esempio i conigli selvatici. L'aumento della popolazione dei conigli può portare ad un consumo troppo rapido del loro cibo, cioè dei vegetali, mettendo a rischio l'intero ecosistema oltre alla loro stessa sopravvivenza, in quanto non ci sarebbe più cibo sufficiente per tutti. LO SAI CHE... Esistono alcuni animali che mangiano solo un tipo o due di cibo e quindi sono chiamati specialisti. Uno di questi è il formichiere, un mammifero delle foreste tropicali americane, che si nutre prevalentemente di termiti e formiche, da cui il nome.