I quadrilateri

MATEMATICA » Geometria I quadrilateri I poligoni con quattro lati si chiamano quadrilateri. I quadrilateri si possono classificare in base ai lati. Osserva l’immagine. Ripassa con il rosso i lati paralleli. I lati dei poligoni sono stati prolungati e si sono formate rette che si incontrano (incidenti) e rette che non si incontrano (parallele). In questo modo si possono individuare i lati paralleli di ogni poligono. I parallelogrammi I parallelogrammi sono i quadrilateri che hanno i lati opposti paralleli. In questo gruppo vi sono molti poligoni che conosci. IL QUADRATO Il quadrato ha quattro lati uguali. I lati opposti sono paralleli. Ha quattro angoli uguali e retti. Il perimetro del quadrato si calcola sommando le misure dei quattro lati: P = l + l + l + l Considerando che i lati del quadrato sono uguali, il perimetro si può anche calcolare così: P = l × 4 P = AB + BC + CD + DA oppure P = l × 4 P = 2 + 2 + 2 + 2 = 8 cm oppure P = 2 × 4 = 8 cm IL RETTANGOLO Il rettangolo ha i lati opposti paralleli e uguali a due a due. Ha quattro angoli uguali e retti. Il perimetro del rettangolo si calcola sommando la misura dei quattro lati: P = L + L + l + l Considerando che i lati del rettangolo sono uguali a due a due, il perimetro si può anche calcolare così: P = (L + l) × 2 P = AB + BC + CD + DA oppure P = (AB + BC) × 2 P = 3 + 2 + 3 + 2 = 10 cm oppure P = (3 + 2) × 2 = 10 cm l = lato corto L = lato lungo IL ROMBO Il rombo ha quattro lati uguali. I lati opposti sono paralleli. Gli angoli opposti sono uguali. Il perimetro del rombo si calcola sommando la misura di tutti i lati: P = l + l + l + l Considerando che il rombo, come il quadrato, ha quattro lati uguali si può calcolare anche così: P = l × 4 P = AB + BC + CD + DA oppure P = AB × 4 P = 3 + 3 + 3 + 3 = 12 cm oppure P = 3 × 4 = 12 cm IL PARALLELOGRAMMA COMUNE O ROMBOIDE Il parallelogramma comune o romboide ha i lati opposti paralleli e uguali a due a due. Gli angoli opposti sono uguali. Il perimetro del romboide si calcola sommando la misura di tutti i lati: P = L + L + l + l Considerando che il rombo, come il rettangolo, ha due lati opposti uguali, si può calcolare anche così: P = (L + l) × 2 P = AB + BC + CD + DA oppure P = (AB + BC) × 2 P = 3,5 + 2 + 3,5 + 2 = 11 cm oppure P = (3,5 + 2) × 2 = 11 cm l = lato corto L = lato lungo ESERCIZI per IMPARARE 1 Indica se le definizioni sono vere o false. I quadrilateri hanno 4 lati. Vero Falso rettangolo ha 4 lati uguali. Vero Falso Il rombo ha 4 lati uguali. Vero Falso Il quadrato ha 4 angoli acuti. Vero Falso Il quadrato ha 4 angoli acuti. Vero Falso Il quadrato e il rettangolo hanno 4 angoli retti. Vero Falso Il rombo ha 4 angoli uguali. Vero Falso Il parallelogramma ha 4 lati uguali. Vero Falso I quadrilateri hanno sempre 4 angoli uguali. Vero Falso 2 Colora i quadrilateri seguendo le indicazioni della legenda. ⇒ Quaderno delle competenze Pag. 122
MATEMATICA » Geometria I quadrilateri I poligoni con quattro lati si chiamano quadrilateri. I quadrilateri si possono classificare in base ai lati. Osserva l’immagine. Ripassa con il rosso i lati paralleli. I lati dei poligoni sono stati prolungati e si sono formate rette che si incontrano (incidenti) e rette che non si incontrano (parallele). In questo modo si possono individuare i lati paralleli di ogni poligono. I parallelogrammi I parallelogrammi sono i quadrilateri che hanno i lati opposti paralleli. In questo gruppo vi sono molti poligoni che conosci. IL QUADRATO Il quadrato ha quattro lati uguali. I lati opposti sono paralleli. Ha quattro angoli uguali e retti. Il perimetro del quadrato si calcola sommando le misure dei quattro lati: P = l + l + l + l Considerando che i lati del quadrato sono uguali, il perimetro si può anche calcolare così: P = l × 4 P = AB + BC + CD + DA oppure P = l × 4 P = 2 + 2 + 2 + 2 = 8 cm oppure P = 2 × 4 = 8 cm IL RETTANGOLO Il rettangolo ha i lati opposti paralleli e uguali a due a due. Ha quattro angoli uguali e retti. Il perimetro del rettangolo si calcola sommando la misura dei quattro lati: P = L + L + l + l Considerando che i lati del rettangolo sono uguali a due a due, il perimetro si può anche calcolare così: P = (L + l) × 2 P = AB + BC + CD + DA oppure P = (AB + BC) × 2 P = 3 + 2 + 3 + 2 = 10 cm oppure P = (3 + 2) × 2 = 10 cm l = lato corto L = lato lungo IL ROMBO Il rombo ha quattro lati uguali. I lati opposti sono paralleli. Gli angoli opposti sono uguali. Il perimetro del rombo si calcola sommando la misura di tutti i lati: P = l + l + l + l Considerando che il rombo, come il quadrato, ha quattro lati uguali si può calcolare anche così: P = l × 4 P = AB + BC + CD + DA oppure P = AB × 4 P = 3 + 3 + 3 + 3 = 12 cm oppure P = 3 × 4 = 12 cm IL PARALLELOGRAMMA COMUNE O ROMBOIDE Il parallelogramma comune o romboide ha i lati opposti paralleli e uguali a due a due. Gli angoli opposti sono uguali. Il perimetro del romboide si calcola sommando la misura di tutti i lati: P = L + L + l + l Considerando che il rombo, come il rettangolo, ha due lati opposti uguali, si può calcolare anche così: P = (L + l) × 2 P = AB + BC + CD + DA oppure P = (AB + BC) × 2 P = 3,5 + 2 + 3,5 + 2 = 11 cm oppure P = (3,5 + 2) × 2 = 11 cm l = lato corto L = lato lungo ESERCIZI per IMPARARE 1 Indica se le definizioni sono vere o false. I quadrilateri hanno 4 lati. Vero Falso rettangolo ha 4 lati uguali. Vero Falso Il rombo ha 4 lati uguali. Vero Falso Il quadrato ha 4 angoli acuti. Vero Falso Il quadrato ha 4 angoli acuti. Vero Falso Il quadrato e il rettangolo hanno 4 angoli retti. Vero Falso Il rombo ha 4 angoli uguali. Vero Falso Il parallelogramma ha 4 lati uguali. Vero Falso I quadrilateri hanno sempre 4 angoli uguali. Vero Falso 2 Colora i quadrilateri seguendo le indicazioni della legenda. ⇒ Quaderno delle competenze  Pag. 122