Compito di realtà

COMPITO di REALT Competenze RICORDI DALL'ANTICO EGITTO Ricordare le informazioni relative al popolo egizio. Inserire le informazioni storiche in un contesto letterario. Intuire alcuni concetti in base alle informazioni storiche acquisite. stato ritrovato un testo che tratta di un bambino egizio, Namur, ma il papiro è un po rovinato e alcune parole non sono leggibili. Utilizza le tue conoscenze storiche per completare il brano cancellando le parole sbagliate. Il sole era già alto nel cielo, e lì, sulla terrazza della casa, c era già una temperatura altissima / bassissima . Era senz altro ora di andare alla scuola nel deserto / tempio . - Namur! - la voce della mamma che proveniva dalla stanza al piano di sotto era come sempre impaziente - ti ricordi che oggi andiamo ad aiutare lo zio Nefer? la stagione dopo la piena del Po / Gange / Nilo . Namur si batté la mano sulla fronte. - vero! E io che mi stavo preparando per andare a scuola! La mamma in cucina stava impastando delle focacce addolcite con lo zucchero / il miele . Mio padre stava caricando su due asini due anfore di vino / grappa / birra per bere e un sacco di riso / grano : non si poteva andare dallo zio a mani vuote! Durante il viaggio, mentre giocavo inciampai, caddi e persi i sensi. Quando rinvenni, i miei genitori erano accanto a me, ma c era anche un ragazzo. Indossava un semplicissimo gonnellino di lana / lino bianco, ma al collo aveva uno splendido collare d oro. Era il glio del grande faraone Tutmosi. Lo accompagnava uno scriba. Il ragazzo si fermò accanto a me, mi ssò con aperta curiosità e domandò guardandosi attorno: - Come stai? La mamma si precipitò in ginocchio davanti a lui: - Ti ringrazio, divino, di avere interrotto il tuo cammino per noi, ma mio glio sta bene. - Non serve allora che lo trasportiamo dai faraoni / dottori del tempio - osservò lo scriba e fece per afferrare il braccio del ragazzo che però si scrollò subito per liberarsi dalla presa. - Fermiamoci ancora un po ! - disse il ragazzo. Fu così che ebbe inizio la storia di una grande amicizia. Nadia Vittori, adatt. da "L'oro dei faraoni", Mursia AUTO VALUTAZIONE Ho svolto il compito... ... con sicurezza! ... con qualche incertezza! ... con dif coltà! 61
Compito di realtà