Focus: Le biblioteche

STORIA attiva FOCUS Le biblioteche A Ninive, capitale dell impero assiro, Assurbanipal II fece costruire la prima biblioteca della Storia per conservare tutto il sapere del suo tempo: più di trentamila tavolette d argilla con iscrizioni cuneiformi che ci hanno dato molte informazioni su questo antico popolo. La parola "biblioteca" deriva dal greco "bibliothéke" che signi ca deposito di libri. Dall'antichità a oggi, queste istituzioni hanno raccolto testi in tutte le loro forme: dalle tavolette d argilla ai libri in carta, lm, videogiochi, riviste e quotidiani no agli attuali ebook. Molte biblioteche organizzano inoltre anche incontri con gli autori, gruppi di lettura e hanno sale di studio per gli studenti. I popoli della Mesopotamia he. c i a Lo s Tavoletta assira che riporta il mito del diluvio universale come è raccontato nell'epopea di Gilgamesh. .. O La più grande biblioteca del mondo è la Biblioteca del Congresso a Washington, negli Stati Uniti: possiede 158 milioni di volumi scritti in 470 lingue differenti. In classe I E tu, vai mai in biblioteca? I Che libri/fumetti/DVD prendi di solito? I Qual è la tua biblioteca preferita? E perché? O La più antica biblioteca pubblica in Italia (e in Europa) è la Biblioteca Malatestiana di Cesena, aperta il 15 agosto 1454. O La più grande biblioteca italiana è la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. O La più grande biblioteca del mondo antico era . quella di Alessandria d Egitto: nel 40 a.C. aveva settecentomila libri. Sala di lettura della Biblioteca del Congresso di Washington. Un'ampia sala di lettura in legno all'interno di una biblioteca. 31

Focus: Le biblioteche