Il territorio ieri e oggi

Il territorio ieri e oggi L Italia si può definire un paese giovane , in quanto i due sistemi montuosi principali che ne formano l'ossatura, cioè le Alpi e gli Appennini, si sono formati "solo" 65 milioni di anni fa. Ancora in ere recenti si sono verificati molti degli episodi che hanno contribuito a modellare l'aspetto del territorio italiano e che ne hanno determinato le forme attuali. Manifestazioni vulcaniche e, purtroppo, frequenti terremoti, sono prove di un attività geologica che continua tuttora. L'ITALIA 65 MILIONI DI ANNI FA L'ITALIA OGGI IL TERRITORIO > IERI E OGGI Il territorio o Quaderno delle competenze Da pag. 48 a pag. 62 STUDIO con METODO W Interpreto le immagini. Rispondi alle domande: o Quali parti di territorio erano già emerse 65 milioni di anni fa? Montagne Colline Pianure o Quali terre erano unite e oggi non lo sono più? Trovale e segnale sulla carta attuale. o Trova nella cartina il territorio in cui abiti: 65 milioni di anni fa era sott'acqua, in riva al mare oppure era già emerso? Circa 65 milioni di anni fa, moti interni alla Terra causarono l'emersione della maggior parte dei rilievi italiani. Con il tempo, vari fattori hanno contribuito a determinare il territorio attuale. LO SAI CHE... Erosione delle montagne Le montagne cambiano la loro forma con il tempo perché vengono lentamente erose da venti, dalle acque piovane, dai umi che nascono dai ghiacciai e dallo scivolamento verso valle dei ghiacciai stessi; di conseguenza le cime diventano più arrotondate e si abbassano. 133 GEOGRAFIA L'Italia e il suo territorio
Il territorio ieri e oggi