Focus: Le biblioteche

STORIA ATTIVA » FOCUS I POPOLI DELLA MESOPOTAMIA Le biblioteche A Ninive, capitale dell’impero assiro, Assurbanipal II fece costruire la prima biblioteca della Storia per conservare tutto il sapere del suo tempo: più di trentamila tavolette d’argilla con iscrizioni cuneiformi che ci hanno dato molte informazioni su questo antico popolo. La parola "biblioteca" deriva dal greco "bibliothéke" che significa deposito di libri. Dall'antichità a oggi, queste istituzioni hanno raccolto testi in tutte le loro forme: dalle tavolette d’argilla ai libri in carta, film, videogiochi, riviste e quotidiani fino agli attuali ebook. Molte biblioteche organizzano inoltre anche incontri con gli autori, gruppi di lettura e hanno sale di studio per gli studenti. Tavoletta assira che riporta il mito del diluvio universale come è raccontato nell'epopea di Gilgamesh. IN CLASSE E tu, vai mai in biblioteca? Che libri/fumetti/DVD prendi di solito? Qual è la tua biblioteca preferita? E perché? LO SAI CHE... La più grande biblioteca del mondo è… la Biblioteca del Congresso a Washington, negli Stati Uniti: possiede 158 milioni di volumi scritti in 470 lingue differenti. La più antica biblioteca pubblica in Italia (e in Europa) è… la Biblioteca Malatestiana di Cesena, aperta il 15 agosto 1454. La più grande biblioteca italiana è… la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. La più grande biblioteca del mondo antico era…. quella di Alessandria d’Egitto: nel 40 a.C. aveva settecentomila libri. Sala di lettura della Biblioteca del Congresso di Washington. Un'ampia sala di lettura in legno all'interno di una biblioteca.
STORIA ATTIVA » FOCUS I POPOLI DELLA MESOPOTAMIA Le biblioteche A Ninive, capitale dell’impero assiro, Assurbanipal II fece costruire la prima biblioteca della Storia per conservare tutto il sapere del suo tempo: più di trentamila tavolette d’argilla con iscrizioni cuneiformi che ci hanno dato molte informazioni su questo antico popolo. La parola "biblioteca" deriva dal greco "bibliothéke" che significa deposito di libri. Dall'antichità a oggi, queste istituzioni hanno raccolto testi in tutte le loro forme: dalle tavolette d’argilla ai libri in carta, film, videogiochi, riviste e quotidiani fino agli attuali ebook. Molte biblioteche organizzano inoltre anche incontri con gli autori, gruppi di lettura e hanno sale di studio per gli studenti. Tavoletta assira che riporta il mito del diluvio universale come è raccontato nell'epopea di Gilgamesh. IN CLASSE E tu, vai mai in biblioteca? Che libri/fumetti/DVD prendi di solito? Qual è la tua biblioteca preferita? E perché? LO SAI CHE... La più grande biblioteca del mondo è… la Biblioteca del Congresso a Washington, negli Stati Uniti: possiede 158 milioni di volumi scritti in 470 lingue differenti. La più antica biblioteca pubblica in Italia (e in Europa) è… la Biblioteca Malatestiana di Cesena, aperta il 15 agosto 1454. La più grande biblioteca italiana è… la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze. La più grande biblioteca del mondo antico era…. quella di Alessandria d’Egitto: nel 40 a.C. aveva settecentomila libri. Sala di lettura della Biblioteca del Congresso di Washington. Un'ampia sala di lettura in legno all'interno di una biblioteca.