L’arte degli Assiri - Il declino dell’impero

STORIA » Le civiltà dei grandi fiumi I POPOLI DELLA MESOPOTAMIA - Gli Assiri L’arte degli Assiri Nonostante fossero conosciuti come il “popolo guerriero”, gli Assiri hanno creato opere d'arte considerate tra i più grandi capolavori di tutti i tempi. Alcune di queste sono sculture a bassorilievo realizzate per decorare due stanze della residenza del re Assurbanipal II a Ninive. Queste due opere coprono le pareti delle sale che le ospitano e, da qualunque punto le si guardi, danno l’idea di assistere a un movimento continuo. LE PAROLE DELLA STORIA Bassorilievo Tipo di scultura in cui le figure sporgono leggermente dallo sfondo, per dare una sensazione di tridimensionalità. Il declino dell'impero Gli Assiri hanno sempre avuto fama di essere stati particolarmente crudeli con i popoli sconfitti in guerra. Oltre a depredare e a distruggere le città conquistate, gli Assiri deportavano in massa i loro abitanti per renderli schiavi. Inoltre gli Assiri imponevano agli sconfitti delle tasse molto alte per poter mantenere efficiente il loro imponente esercito, causando un forte impoverimento di quelle popolazioni. Stanchi di questi soprusi, nel 612 a.C. alcuni dei popoli sottomessi, fra i quali i Babilonesi, si ribellarono, assediarono la capitale Ninive e la conquistarono, decretando la fine dell'impero assiro. Bassorilievo del palazzo di Ninive che mostra il re assiro Assurbanipal II mentre caccia un leone dal suo carro di guerra. STUDIO con METODO ▼ Comprendo il testo. Inserisci le parole nel testo: Ninive • bassorilievi • guerriero • esercito • popolazione • Assurbanipal Gli Assiri sono passati alla Storia come un popolo ........................ , spietato con i propri nemici. Non a caso tutta la ........................ era arruolata nell' ........................ . Eppure realizzarono alcune opere d'arte che oggi sono tra i capolavori dell'antichità, come i ........................ del palazzo di ........................ a ........................ . Bassorilievo assiro che raffigura una carovana di cammelli. Ieri come oggi, il cammello era uno degli animali più utilizzati sia per i commerci, sia per i lavori nei campi.
STORIA » Le civiltà dei grandi fiumi I POPOLI DELLA MESOPOTAMIA - Gli Assiri L’arte degli Assiri Nonostante fossero conosciuti come il “popolo guerriero”, gli Assiri hanno creato opere d'arte considerate tra i più grandi capolavori di tutti i tempi. Alcune di queste sono sculture a bassorilievo realizzate per decorare due stanze della residenza del re Assurbanipal II a Ninive. Queste due opere coprono le pareti delle sale che le ospitano e, da qualunque punto le si guardi, danno l’idea di assistere a un movimento continuo.  LE PAROLE  DELLA STORIA Bassorilievo Tipo di scultura in cui le figure sporgono leggermente dallo sfondo, per dare una sensazione di tridimensionalità. Il declino dell'impero Gli Assiri hanno sempre avuto fama di essere stati particolarmente crudeli con i popoli sconfitti in guerra. Oltre a depredare e a distruggere le città conquistate, gli Assiri deportavano in massa i loro abitanti per renderli schiavi. Inoltre gli Assiri imponevano agli sconfitti delle tasse molto alte per poter mantenere efficiente il loro imponente esercito, causando un forte impoverimento di quelle popolazioni. Stanchi di questi soprusi, nel 612 a.C. alcuni dei popoli sottomessi, fra i quali i Babilonesi, si ribellarono, assediarono la capitale Ninive e la conquistarono, decretando la fine dell'impero assiro. Bassorilievo del palazzo di Ninive che mostra il re assiro Assurbanipal II mentre caccia un leone dal suo carro di guerra. STUDIO con METODO ▼ Comprendo il testo. Inserisci le parole nel testo: Ninive • bassorilievi • guerriero • esercito • popolazione • Assurbanipal Gli Assiri sono passati alla Storia come un popolo ........................ , spietato con i propri nemici. Non a caso tutta la ........................ era arruolata nell' ........................ . Eppure realizzarono alcune opere d'arte che oggi sono tra i capolavori dell'antichità, come i ........................ del palazzo di ........................ a ........................ . Bassorilievo assiro che raffigura una carovana di cammelli. Ieri come oggi, il cammello era uno degli animali più utilizzati sia per i commerci, sia per i lavori nei campi.