Chi erano i Babilonesi

STORIA » Le civiltà dei grandi fiumi I POPOLI DELLA MESOPOTAMIA - I Babilonesi Chi erano i BABILONESI Nel 2000 a.C. il popolo nomade dei Babilonesi proveniente dall'Arabia settentrionale conquistò alcune città-stato sumere. Nel 1790 a.C., sotto la guida del re Hammurabi, i Babilonesi riuscirono a sottomettere altre città sumere, dando vita al primo impero babilonese, di cui la città di Babilonia divenne la capitale. Questa città, costruita sulle rive del fiume Eufrate, divenne ben presto famosa per la sua bellezza in tutto il mondo antico. Nel 1531 a.C. i Babilonesi furono conquistati prima dagli Ittiti, poi dai Cassiti e, nel 732 a.C., dagli Assiri. Solo nel 612 a.C. i Babilonesi sconfissero gli Assiri e fondarono il secondo impero babilonese, che prosperò fino al 550 a.C., quando fu sconfitto definitivamente dai Persiani. In giallo, Primo impero babilonese. In blu, Secondo impero babilonese. LE PAROLE DELLA STORIA Impero È uno Stato costituito da popoli e territori diversi che sono stati conquistati da un altro popolo guidato da un unico sovrano, detto imperatore. NOTIZIE DAL PASSATO La porta di Ishtar La porta di Ishtar era l'ottava porta della città di Babilonia. Fu ricostruita nel 575 a.C. per ordine di Nabucodonosor II sul lato nord della città e dedicata alla dea babilonese Ishtar. Fu una delle tante meraviglie che resero Babilonia una delle più belle città del mondo antico. Dal 1930 è al Museo di Pergamo a Berlino, in Germania. ⇒ Quaderno delle competenze Da pag. 5 a pag. 7
STORIA » Le civiltà dei grandi fiumi I POPOLI DELLA MESOPOTAMIA - I Babilonesi Chi erano i BABILONESI Nel 2000 a.C. il popolo nomade dei Babilonesi proveniente dall'Arabia settentrionale conquistò alcune città-stato sumere.  Nel 1790 a.C., sotto la guida del re Hammurabi, i Babilonesi riuscirono a sottomettere altre città sumere, dando vita al primo impero babilonese, di cui la città di Babilonia divenne la capitale. Questa città, costruita sulle rive del fiume Eufrate, divenne ben presto famosa per la sua bellezza in tutto il mondo antico.  Nel 1531 a.C. i Babilonesi furono conquistati prima dagli Ittiti, poi dai Cassiti e, nel 732 a.C., dagli Assiri. Solo nel 612 a.C. i Babilonesi sconfissero gli Assiri e fondarono il secondo impero babilonese, che prosperò fino al 550 a.C., quando fu sconfitto definitivamente dai Persiani. In giallo, Primo impero babilonese. In blu, Secondo impero babilonese.  LE PAROLE  DELLA STORIA Impero È uno Stato costituito da popoli e territori diversi che sono stati conquistati da un altro popolo guidato da un unico sovrano, detto imperatore. NOTIZIE DAL PASSATO La porta di Ishtar La porta di Ishtar era l'ottava porta della città di Babilonia. Fu ricostruita nel 575 a.C. per ordine di Nabucodonosor II sul lato nord della città e dedicata alla dea babilonese Ishtar. Fu una delle tante meraviglie che resero Babilonia una delle più belle città del mondo antico. Dal 1930 è al Museo di Pergamo a Berlino, in Germania. ⇒ Quaderno delle competenze  Da pag. 5 a pag. 7