Il commercio

GEOGRAFIA » Le attività economiche in Italia IL SETTORE TERZIARIO - Il commercio Il commercio Il commercio è una delle più antiche attività dell'uomo. Oggi in Italia è il settore che impiega il maggior numero di lavoratori. È infatti il commercio che assicura la distribuzione e la vendita dei prodotti dei settori primario e secondario. La vendita può avvenire: direttamente, quando il consumatore compra direttamente dal produttore, come ad esempio la verdura acquistata dal contadino; indirettamente, cioè attraverso negozi, mercati e supermercati che acquistano la merce dai produttori o dai grossisti per poi rivenderla ai consumatori ad un prezzo più elevato. Negli ultimi decenni si è inoltre assistito allo sviluppo della grande distribuzione organizzata (GDO), un particolare sistema di vendita al consumatore formato da una rete di supermercati che riesce ad acquistare la merce a prezzi più bassi e quindi a rivenderla a prezzi molto convenienti. I piccoli punti venditaspesso non sono in grado di reggere la concorrenza dei grandi supermercati e quindi sono costretti a chiudere. Le aziende di distribuzione e vendita, le aziende di trasporto e le banche, che gestiscono il denaro, sono essenziali per il commercio. Al commercio è legato anche il lavoro delle assicurazioni e della pubblicità. La sede di una banca. I grandi ipermercati sono ormai parte dell'ambiente delle città. STUDIO con METODO ▼ Sintetizzo le informazioni. Riassumi il testo seguendo lo schema: le attività del terziario; il commercio; i grandi supermercati; servizi per la comunità. LO SAI CHE... Per realizzare un messaggio pubblicitario efficace occorrono studi di mercato e il lavoro di squadra di pubblicitari, psicologi e sociologi. SERVIZI DI PUBBLICA UTILITÀ Fanno parte del settore terziario anche tutti i servizi di pubblica utilità che lo Stato, le Regioni o i Comuni provvedono a fornire ai propri cittadini in svariati settori. Tra questi ci sono la sanità pubblica, quindi gli ospedali, i servizi ambientali per la pulizia del territorio, i servizi per la sicurezza contro le attività criminali, forniti da Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza; poi ci sono i Vigili del Fuoco, che intervengono in caso di incendio, la Guardia Forestale che vigila sui boschi, la Protezione Civile che interviene in occasione di catastrofi naturali come alluvioni e terremoti. I servizi pubblici - Apprendimento individualizzato
GEOGRAFIA » Le attività economiche in Italia IL SETTORE TERZIARIO - Il commercio Il commercio Il commercio è una delle più antiche attività dell'uomo. Oggi in Italia è il settore che impiega il maggior numero di lavoratori. È infatti il commercio che assicura la distribuzione e la vendita dei prodotti dei settori primario e secondario. La vendita può avvenire: direttamente, quando il consumatore compra direttamente dal produttore, come ad esempio la verdura acquistata dal contadino; indirettamente, cioè attraverso negozi, mercati e supermercati che acquistano la merce dai produttori o dai grossisti per poi rivenderla ai consumatori ad un prezzo più elevato. Negli ultimi decenni si è inoltre assistito allo sviluppo della grande distribuzione organizzata (GDO), un particolare sistema di vendita al consumatore formato da una rete di supermercati che riesce ad acquistare la merce a prezzi più bassi e quindi a rivenderla a prezzi molto convenienti. I piccoli punti venditaspesso non sono in grado di reggere la concorrenza dei grandi supermercati e quindi sono costretti a chiudere. Le aziende di distribuzione e vendita, le aziende di trasporto e le banche, che gestiscono il denaro, sono essenziali per il commercio. Al commercio è legato anche il lavoro delle assicurazioni e della pubblicità. La sede di una banca. I grandi ipermercati sono ormai parte dell'ambiente delle città. STUDIO con METODO ▼ Sintetizzo le informazioni. Riassumi il testo seguendo lo schema: le attività del terziario; il commercio; i grandi supermercati; servizi per la comunità. LO SAI CHE... Per realizzare un messaggio pubblicitario efficace occorrono studi di mercato e il lavoro di squadra di pubblicitari, psicologi e sociologi. SERVIZI DI PUBBLICA UTILITÀ Fanno parte del settore terziario anche tutti i servizi di pubblica utilità che lo Stato, le Regioni o i Comuni provvedono a fornire ai propri cittadini in svariati settori. Tra questi ci sono la sanità pubblica, quindi gli ospedali, i servizi ambientali per la pulizia del territorio, i servizi per la sicurezza contro le attività criminali, forniti da Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza; poi ci sono i Vigili del Fuoco, che intervengono in caso di incendio, la Guardia Forestale che vigila sui boschi, la Protezione Civile che interviene in occasione di catastrofi naturali come alluvioni e terremoti.     I servizi pubblici - Apprendimento individualizzato