Il settore terziario

GEOGRAFIA » Le attività economiche in Italia Il settore terziario COS'È IL SETTORE TERZIARIO? Il settore terziario comprende tutte le attività che non realizzano prodotti materiali, ma che offrono servizi per trasportarli, distribuirli e commercializzarli. Fanno parte del settore terziario anche le aziende pubbliche e private che offrono servizi alle persone, come scuole, banche, ospedali, cinema… Nei Paesi più industrializzati il settore terziario è quello che occupa più persone: in Italia vi lavora il 66% della popolazione attiva. I GRUPPI DEL SETTORE TERZIARIO SI SUDDIVIDONO IN: servizi per la collettività pubblici e privati quindi scuole, uffici postali, ospedali, sicurezza, esercito, banche, assicurazioni, ...; servizi per le imprese per il commercio e la vendita delle merci, come ad esempio, supermercati, centri commerciali, ma anche aziende pubblicitarie e aziende di trasporti. turismo, cultura e spettacolo cioè tutte le attività legate al tempo libero, come alberghi, ristoranti, cinema, teatri, musei, stadi, palestre, ecc. Un insegnante al lavoro con i bambini, un ingegnere elettronico, uno chef, un treno che corre sulle rotaie della ferrovia. IL TERZIARIO AVANZATO Negli ultimi anni si è sviluppato un ulteriore settore definito "terziario avanzato", che raggruppa le attività economiche nei settori delle nuove tecnologie, come le aziende di telecomunicazioni, le aziende informatiche e le aziende che offrono servizi di consulenza e di elaborazione delle informazioni.
GEOGRAFIA » Le attività economiche in Italia Il settore terziario COS'È IL SETTORE TERZIARIO? Il settore terziario comprende tutte le attività che non realizzano prodotti materiali, ma che offrono servizi per trasportarli, distribuirli e commercializzarli. Fanno parte del settore terziario anche le aziende pubbliche e private che offrono servizi alle persone, come scuole, banche, ospedali, cinema… Nei Paesi più industrializzati il settore terziario è quello che occupa più persone: in Italia vi lavora il 66% della popolazione attiva. I GRUPPI DEL SETTORE TERZIARIO SI SUDDIVIDONO IN: servizi per la collettività pubblici e privati quindi scuole, uffici postali, ospedali, sicurezza, esercito, banche, assicurazioni, ...; servizi per le imprese per il commercio e la vendita delle merci, come ad esempio, supermercati, centri commerciali, ma anche aziende pubblicitarie e aziende di trasporti. turismo, cultura e spettacolo cioè tutte le attività legate al tempo libero, come alberghi, ristoranti, cinema, teatri, musei, stadi, palestre, ecc. Un insegnante al lavoro con i bambini, un ingegnere elettronico, uno chef, un treno che corre sulle rotaie della ferrovia. IL TERZIARIO AVANZATO Negli ultimi anni si è sviluppato un ulteriore settore definito "terziario avanzato", che raggruppa le attività economiche nei settori delle nuove tecnologie, come le aziende di telecomunicazioni, le aziende informatiche e le aziende che offrono servizi di consulenza e di elaborazione delle informazioni.