Focus: Cosa sono i materiali riciclabili

GEOGRAFIA ATTIVA » Focus Il settore secondario Cosa sono i materiali riciclabili I materiali riciclabili sono quei materiali che possono essere recuperati e riutilizzati più volte per produrre nuovi oggetti uguali allo scarto (vetro, carta) oppure nuovi materiali (legno, tessuti). Materiali che possono essere riciclati: I vantaggi del riciclo sono tanti: previene lo spreco di materiali ancora utili, riduce il consumo di materie prime, di energia e l'emissione di gas per la produzione di nuovi materiali. DIFFERENZIARE PER RICICLARE La raccolta differenziata è la divisione dei rifiuti in contenitori separati in modo da aiutare lo smaltimento generale, facendo risparmiare soldi, tempo ed energia alla comunità. Cosa si raccoglie a casa: Plastica. Carta. Alluminio. Vetro. Organico o "umido". DAI RIFIUTI AL GIARDINO In molte città è possibile riciclare i rifiuti organici nel proprio giardino con un contenitore apposito detto composter: i rifiuti si trasformano in humus che si può utilizzare come concime.
GEOGRAFIA ATTIVA » Focus Il settore secondario Cosa sono i materiali riciclabili I materiali riciclabili sono quei materiali che possono essere recuperati e riutilizzati più volte per produrre nuovi oggetti uguali allo scarto (vetro, carta) oppure nuovi materiali (legno, tessuti). Materiali che possono essere riciclati: I vantaggi del riciclo sono tanti: previene lo spreco di materiali ancora utili, riduce il consumo di materie prime, di energia e l'emissione di gas per la produzione di nuovi materiali. DIFFERENZIARE PER RICICLARE La raccolta differenziata è la divisione dei rifiuti in contenitori separati in modo da aiutare lo smaltimento generale, facendo risparmiare soldi, tempo ed energia alla comunità. Cosa si raccoglie a casa: Plastica. Carta. Alluminio. Vetro. Organico o "umido". DAI RIFIUTI AL GIARDINO In molte città è possibile riciclare i rifiuti organici nel proprio giardino con un contenitore apposito detto composter: i rifiuti si trasformano in humus che si può utilizzare come concime.