Focus: Le coltivazioni biologiche

GEOGRAFIA ATTIVA » Focus IL SETTORE PRIMARIO Le coltivazioni biologiche Per cercare di riparare ai danni prodotti dall'uso di pesticidi e per una maggiore attenzione alla salute de consumatori, molti produttori agricoli hanno deciso di produrre solo frutta e verdura di stagione, e di ridurre, e a volte eliminare del tutto, concimi artificiali, pesticidi e insetticidi. Questo tipo di agricoltura è stata definita biologica per sottolineare non tanto il tornare a un modo antico di coltivare la terra, quanto il rispetto del ritmo naturale delle piante coltivate e le esigenze del territorio che si coltiva. Nelle città sono sempre più presenti mercati in cui trovare prodotti da agricoltura biologica. LA DIFFUSIONE DEI PRODOTTI BIOLOGICI Fino a qualche anno fa i prodotti dell'agricoltura biologica erano pochi e quindi costosi. Inoltre era difficile trovarli nei supermercati e nei mercati locali. Oggi, grazie a una maggiore consapevolezza da parte del consumatore, la diffusione di questi prodotti è aumentata ed è possibile entrare in contatto con i produttori del territorio per acquistare frutta e verdura direttamente da loro. LO SAI CHE... L'Italia è uno dei Paesi europei in cui l'agricoltura biologica è più diffusa: sono 50 mila le aziende che producono frutta e verdura in questo modo, quasi un terzo del totale europeo.
GEOGRAFIA ATTIVA » Focus IL SETTORE PRIMARIO Le coltivazioni biologiche Per cercare di riparare ai danni prodotti dall'uso di pesticidi e per una maggiore attenzione alla salute de consumatori, molti produttori agricoli hanno deciso di produrre solo frutta e verdura di stagione, e di ridurre, e a volte eliminare del tutto, concimi artificiali, pesticidi e insetticidi. Questo tipo di agricoltura è stata definita biologica per sottolineare non tanto il tornare a un modo antico di coltivare la terra, quanto il rispetto del ritmo naturale delle piante coltivate e le esigenze del territorio che si coltiva. Nelle città sono sempre più presenti mercati in cui trovare prodotti da agricoltura biologica. LA DIFFUSIONE DEI PRODOTTI BIOLOGICI Fino a qualche anno fa i prodotti dell'agricoltura biologica erano pochi e quindi costosi. Inoltre era difficile trovarli nei supermercati e nei mercati locali. Oggi, grazie a una maggiore consapevolezza da parte del consumatore, la diffusione di questi prodotti è aumentata ed è possibile entrare in contatto con i produttori del territorio per acquistare frutta e verdura direttamente da loro. LO SAI CHE... L'Italia è uno dei Paesi europei in cui l'agricoltura biologica è più diffusa: sono 50 mila le aziende che producono frutta e verdura in questo modo, quasi un terzo del totale europeo.