Come vivevano i Sumeri

STORIA » Le civiltà dei grandi fiumi I POPOLI DELLA MESOPOTAMIA - I Sumeri Come vivevano i Sumeri Grazie alle statue e ai reperti ritrovati dagli archeologi, sappiamo come si vestivano i Sumeri. Dato che in Mesopotamia faceva molto caldo, tutti indossavano abiti leggeri. Le donne delle famiglie più ricche indossavano tuniche lunghe, in lino o lana, a seconda della stagione. Gli uomini più importanti e più ricchi, come ad esempio i funzionari, indossavano gonne di lino lunghe fino alla caviglia, decorate con ciuffi e frange di lana. I Sumeri camminavano generalmente scalzi. Durante il periodo di maggiore sviluppo della loro civiltà cominciarono a calzare sandali, realizzati con materiali vegetali, ma anche in pelle. Il rilievo qui sopra mostra una donna sumera intenta a tessere a mano. LO SAI CHE… IL CIBO IN MESOPOTAMIA Grazie alla terra molto fertile, in Mesopotamia era possibile coltivare cereali come orzo e frumento, con cui fare il pane, legumi e frutti come datteri, fichi, mele, prugne, noci, cocomeri, limoni, arance, albicocche. GIOIELLI E COSMETICI Indossare gioielli era già di moda al tempo dei Sumeri. Le donne portavano collane e anelli in argento, rame e pietre preziose. Esistevano già anche i cosmetici, usati sia dalle donne sia dagli uomini. I Sumeri si truccavano gli occhi e curavano la pelle con pietra pomice e unguenti profumati. Molta attenzione era data ai capelli: gli uomini li rasavano, mentre le donne realizzavano acconciature molto elaborate. Preziosa collana in oro, lapislazzuli e corniola, ritrovata nelle tombe reali di Ur. STUDIO con METODO ▼ Interpreto le fonti. Osserva le fonti della pagina precedente che raffigurano tre sacerdoti e una donna e descrivi il loro abbigliamento. Confronta i vestiti dei Sumeri con quelli di oggi e discutine con i tuoi compagni.
STORIA » Le civiltà dei grandi fiumi I POPOLI DELLA MESOPOTAMIA - I Sumeri Come vivevano i Sumeri Grazie alle statue e ai reperti ritrovati dagli archeologi, sappiamo come si vestivano i Sumeri. Dato che in Mesopotamia faceva molto caldo, tutti indossavano abiti leggeri. Le donne delle famiglie più ricche indossavano tuniche lunghe, in lino o lana, a seconda della stagione. Gli uomini più importanti e più ricchi, come ad esempio i funzionari, indossavano gonne di lino lunghe fino alla caviglia, decorate con ciuffi e frange di lana. I Sumeri camminavano generalmente scalzi. Durante il periodo di maggiore sviluppo della loro civiltà cominciarono a calzare sandali, realizzati con materiali vegetali, ma anche in pelle. Il rilievo qui sopra mostra una donna sumera intenta a tessere a mano.   LO SAI CHE… IL CIBO IN MESOPOTAMIA Grazie alla terra molto fertile, in Mesopotamia era possibile coltivare cereali come orzo e  frumento, con cui fare il pane, legumi e frutti come datteri, fichi, mele, prugne, noci, cocomeri, limoni, arance, albicocche. GIOIELLI E COSMETICI Indossare gioielli era già di moda al tempo dei Sumeri. Le donne portavano collane e anelli in argento, rame e pietre preziose. Esistevano già anche i cosmetici, usati sia dalle donne sia dagli uomini. I Sumeri si truccavano gli occhi e curavano la pelle con pietra pomice e unguenti profumati. Molta attenzione era data ai capelli: gli uomini li rasavano, mentre le donne realizzavano acconciature molto elaborate. Preziosa collana in oro, lapislazzuli e corniola, ritrovata nelle tombe reali di Ur. STUDIO con METODO ▼ Interpreto le fonti. Osserva le fonti della pagina precedente che raffigurano tre sacerdoti e una donna e descrivi il loro abbigliamento. Confronta i vestiti dei Sumeri con quelli di oggi e discutine con i tuoi compagni.